_L'arcipelago di Gran Canaria è l'ultimo avamposto dell'Oceano Atlantico: nel paese di Ingenio, fra la Chiesa de la Candelaria, d'ispirazione cubana e la Torre dell'Orologio, nel mezzo del Barranco di Guayadeque, magnifico ecosistema locale che comprende spiagge mozzafiato, trae origine l'arte del ricamo a intarsio, dai punti così raffinati che oggi fa sfoggio nella cosiddetta "moda calada".
E' possibile apprendere queste tecniche grazie agli istituti locali che la insegnano.
La tecnica vi è sicuramente nota: nell'intarsio i tessuti sono applicati l'uno nell'altro anziché uno sopra l'altro, ad esempio l'inserimento di una stoffa, un ricamo, una trina in un capo d'abbigliamento o di biancheria per la casa, vengono apposti per decorazione.
Ad iniziare questa lunga tradizione nella manifattura furono gli aborigeni che, ai tempi di Colombo, avevano già sviluppato una forma di civiltà semi-urbana, dando il meglio di sé non solo nel ricamo ma anche nella pittura dai motivi geometrici, le cui origini sono tuttora avvolte dal mistero.


Your comment will be posted after it is approved.


Leave a Reply.