Questa settimana parliamo del punto riso (o grana di riso), che si usa nella lavorazione a maglia consentendo di effettuare cuciture invisibili in un secondo momento. E' una combinazione di dritti e rovesci alternati: un aiuto ci viene fornito dal fatto che dovremo lavorare il punto sempre nel verso opposto a come ci si presenta.
Il punto riso crea una trama a puntini di rilievo molto elastica e allo stesso tempo resistente.
Una variante è costituita dal punto riso doppio che si lavora con un numero di punti pari e due ferri, con lo stesso e identico sistema del punto riso singolo.
Ulteriore variante è il falso punto riso tunisino, che si lavora con l'uncinetto tunisino.
Il punto riso è molto usato nella realizzazione dei bordi per i maglioni.

Your comment will be posted after it is approved.


Leave a Reply.